Strategic Analytics

"Analisi strategiche a supporto decisionale"

Hope is not a strategy.
Rudy Giuliani

La Strategic Analytics è un insieme di tecniche di Data Intelligence che, grazie all’utilizzo di modelli statistici avanzati, hanno la capacità di mettere in luce relazioni, correlazioni e pattern tra gli input di un processo aziendale (leve strategiche/driver) ed i relativi output (KPI). Si differenzia dalla Visual Analytics per la presenza di metriche evolute, modelli di processo e la capacità interpretativa più profonda dei dati aziendali. Il termine Strategic Analytics sottolinea come le decisioni aziendali, le risorse investite e le analisi dei dati vengono realizzate in base ad esigenze specifiche e alle domande critiche che un’azienda deve affrontare. La Strategic Analytics consiste nel trasformare i dati in informazioni, le informazioni in conoscenza e la conoscenza in valore.

Per supportare le decisioni di business vengono implementati diversi modelli strategici, alcuni specifici per funzione aziendale, altri più a carattere generale, con lo scopo di raggiungere uno specifico obiettivo e massimizzare i profitti. Tra i nostri modelli strategici vi sono:

  • Silent Analysis – strumento statistico che permette la determinazione e associazione delle caratteristiche “silenti”  dei clienti con il loro ID. (Retail)
  • Survival Analysis – strumento statistico che permette di prevedere e analizzare il tempo di sopravvivenza dell’unità statistica d’interesse. (Retail, HR, Machinery)
  • Forecasting – strumento statistico che permette di prevedere eventi futuri basandosi su dati passati e presenti relativi alle diverse unità statistiche (HR)
  • Segmentation and profiling – strumento statistico che permette di comprendere e descrivere i clienti in funzione di altre variabili, e di consegenza raggrupparli in macro gruppi in base alle loro similitudini. (Retail, CRM)
  • Lifetime Value Analysis – strumento statistico che permette di  calcolare una previsione del profitto attribuito all’intera relazione presente e futura con il cliente. (Retail
  • Basket Analysis – strumento statistico che permette di identificare il comportamento dei clienti, capire il loro modello di acquisto e di trovare la relazione tra i vari prodotti massimizzare vendite e profitti. (Retail)
  • Conjoint Analysis strumento statistico orientata alla sviluppo dei nuovi prodotti e servizi, ed utilizzata nelle ricerche di mercato per determinare come i consumatori percepiscono e valutano gli attributi più importanti che compongono un prodotto o un servizio. (CRM)
  • Sentiment Analysis– strumento statistico fondato sui principi del Text Mining, che si pone l’obiettivo di identificare ed estrarre opinioni, atteggiamenti ed orientamenti a partire da un testo verbale. (CRM)
  • Customer Satisfaction Analysis – strumento statistico che permette di conoscere la percezione e gli orientamenti dei propri clienti. Questo aiuta ad accrescere fortemente la capacità di una impresa di prendere migliori decisioni di business, favorendo le chance successo di mercato dei propri prodotti/servizi. (CRM)

La Strategic Analytics può essere messa a terra e resa fruibile ai decisori aziendali attraverso strumenti descrittivi, grafici e tabellari, per lo più simili a quelli impiegati nella Visual Analytics. In alternative e secondo una modalità più evoluta, grazie all’applicazione degli strumenti di Data Science la Strategic Analytics può prendere la forma di Predictive Analytics. In questo caso i cui risultati avranno una vera validità causa-effetto, e potranno supportare in modo efficace ed affidabile le decisioni aziendali e le analisi predittive di scenario.

Esempi di report