HR Analytics

"Assegnare la persona giusta nella posizione giusta al momento giusto"

Train people well enough so they can leave. Treat them well enough so they don’t have to.
Sir Richard Branson

L’HR ANALYTICS – analisi delle risorse umane è un approccio che integra diverse metodologie di Data Intelligence con lo scopo di migliorare l’affidabilità delle decisioni relative alla gestione delle risorse umane e di ottimizzare le loro prestazioni sia individuali sia organizzative. La misurazione delle prestazioni e del turnover dei dipendenti da un lato, l’analisi e la modellazione delle loro variazioni di comportamento nell’ambito lavorativo dall’altro, sono i due principali aspetti di interesse in questo ambito per riuscire a:

  • Identificare i dipendenti che presentano un alto rischio di abbandono
  • Identificare dei talenti minimizzando i tempi e i costi aziendali
  • Identificare il percorso lavorativo più adatto ai talenti
  • Supportare il processo decisionale nella selezione delle migliori risorse umane

Le aziende utilizzano delle metriche per dimensionare la consistenza e le funzioni delle risorse umane in termini di tempo di assunzione, tassi di abbandono, turnover del personale e probabilità di successo. Dunque, tra le metriche che giocano il ruolo di KPI e che possono essere usate nei modelli predittivi HR vi sono: tasso di turnover mensile, entrate per dipendente, costo del capitale umano, ritorno dell’investimento.

In altri termini, il motivo fondante dell’applicazione dell’HRPA – Human Resources Predictive Analytics è quello di ottimizzare le prestazioni e produrre un migliore ritorno degli investimenti per le aziende attraverso un processo decisionale basato sulla raccolta di dati, le metriche selezionate e i modelli predittivi. L’HR ANALYTICS aiuta le aziende a minimizzare i costi relativi alle risorse umane, ottimizzando al contempo le prestazioni aziendali, nonché l’impegno e la soddisfazione dei dipendenti. Tale analisi si basa su algoritmi statistici e cerca di massimizzare la precisione del processo decisionale per le risorse umane.

Per poter scavare più a fondo nei pattern sottostanti alle performance delle risorse umane, le nostre Smart Dashboard saranno capici di sviluppare le analisi predittive e di scenario. Nel primo caso, le dashboard predittive metteranno in evidenza le relazioni causa-effetto capaci di identificare i driver strategici correlati alle metriche dell’HR. Nel secondo caso, le dashboard prescrittive simuleranno scenari alternativi what-if per poter identificare l’azione di miglioramento nell’organizzazione del personale con effetti attesi più favorevoli sulle KPI tipiche dell’HR.

 

Vantaggi:

L’Employee Turnover Analysis presenta i seguenti vantaggi:

  • Identificare i dipendenti che presentano un alto rischio di abbandono
  • Identificare i fattori chiave che influenzano la scelta dei dipendenti di abbandonare per essere così in grado di prevenire che tale avvenimento non si ripresenti nel futuro.

L’ottimizzazione del turnover dei dipendenti rappresenta una delle più grandi sfide per le aziende, soprattutto quando il mercato del lavoro è competitivo e alcune competenze sono molto richieste. Quando un dipendente abbandona l’azienda, non solo la produttività di quella persona viene persa, ma la produttività di molti altri ne viene influenzata. Trovare dei sostituti validi può richiedere mesi di tempo e sforzi da parte dei responsabili e personale dell’HR. Secondo alcune stime, sostituire una posizione presenta dei costi che possono risultare molto elevati (a volte oltre il 200% dello stipendio del dipendente che abbandona) per posizioni altamente qualificate e istruite.

La fidelizzazione dei dipendenti diventa quindi un punto fondamentale per ogni azienda. Approcci tradizionali come sondaggi sul coinvolgimento dei dipendenti e formazione adeguata per i dirigenti sono componenti importanti di una buona strategia di pianificazione della forza lavoro. Tali dati provenienti da diverse fonti vengono raccolti, elaborati e modellati per estrarre delle informazioni cruciali per l’azienda, permettendo così una previsione accurata dei dipendenti ad alto rischio di abbandono.

Vantaggi:

Il Talent Forecasting Analysis presenta i seguenti vantaggi:

  • Identificare dei talenti minimizzando i tempi e i costi aziendali
  • Identificare il percorso lavorativo più adatto ai talenti
  • Supportare il processo decisionale nella selezione delle migliori risorse umane

Il Talent Forecasting è un’analisi in grado di prevedere quali nuovi assunti, in base al loro profilo, che possono rappresentare un elevato valore per l’azienda, permettendo così di individuare anche il percorso più adatto al loro “talento”. Gestire i talenti di un’azienda, in particolare assegnare la persona giusta al lavoro giusto al momento giusto, è una delle maggiori sfide dei professionisti dell’HR. A questo scopo vengono sviluppati dei modelli statistici basati sul Data Mining tramite i quali è possibile prevedere le prestazioni dei talenti utilizzando le conoscenze relative alle esperienze precedenti presenti nei database delle risorse umane. Si utilizzano dunque tecniche di classificazione e previsione al fine di identificare i talenti relativi alle diverse discipline.

La Safety Analysis presenta i seguenti vantaggi:

  • Rafforzare le strategie di contenimento dei costi, redditività e benessere
  • Prevenire i possibili incidenti futuri nell’ambiente lavorativo

La Safety Analysis permette di studiare le cause di fondo degli incidenti sul lavoro. Fornisce il framework per valutare, misurare, monitorare e dirigere le politiche di salute e sicurezza dei dipendenti in tutti i livelli delle operazioni. Si cercano in primis le correlazioni “nascoste” presenti nei dati relativi agli avvenimenti passati. Quindi è fondamentale creare, testare e perfezionare le ipotesi che vengono usate per prevedere dove è più probabile che si verifichino problemi.La maggior parte delle aziende fornisce e incoraggia un ambiente di lavoro sicuro e introduce i concetti di sicurezza nelle iniziative di salute e benessere. Queste iniziative possono aiutare a migliorare il reclutamento, la fidelizzazione, la produttività e la gestione dei rischi. La Safety Analytics serve proprio a identificare quali attività di sicurezza promuovere. Dunque, grazie a tecniche statistiche avanzate relative all’analisi del rischio è possibile prevenire perdite di tempo e di produttività e di conseguenza ridurre la frequenza e la gravità degli incidenti sul lavoro. La Safety Analysis permette quindi di anticipare gli eventi negativi piuttosto che reagire a posteriori quando il danno è ormai fatto.

Esempi di HR Analytics